top of page

Lavora in sicurezza!

Riprendere la propria attività in questo momento, significa poter disporre di dispositivi di sicurezza e protezione idonei.

Da oggi siamo in grado di fornire pannelli divisori in plexiglass trasparente, per scrivanie e/o banconi, di vario spessore e con misure personalizzabili, per rispondere al meglio ad ogni esigenza.


 

Barriera%20parafiato-1_edited.jpg
Misure_e_Quantità.jpg

La nostra azienda fornisce pannelli divisori in Polimetilmetacrilato (più comunemente detto plexiglass) colato, progettabili e realizzabili su misura per adattarsi perfettamente a qualunque esigenza.

L’utilizzo di plexiglass, anziché di policarbonato, oltre ai vantaggi in termini di lavorazione (taglio, risultati di incollaggio più accurati, resistenza al peso, ecc.), garantisce standard qualitativi superiori in termini di:

  • RESISTENZA

 

Plexiglass e policarbonato hanno entrambi la metà del peso del vetro e, allo stesso tempo, sono entrambi più resistenti. Mentre il policarbonato può essere prodotto in pezzature con un certo grado di flessibilità, il plexiglass invece è molto rigido. Infatti il policarbonato è utilizzabile e modellabile fino alla temperatura di 115°C e può essere curvato anche a freddo, mentre il plexiglass si termoforma sopra i 90°C.

 

  • LUMINOSITÀ E LIMPIDEZZA

 

Il plexiglass ha un fattore di transmittanza della luce del 92%, valore che scende all’88% nel caso del policarbonato. Ciò gli conferisce, quindi, una maggiore luminosità.

Il plexiglass, inoltre, può essere lucidato per ripristinarne la limpidezza mentre il policarbonato, che ingiallisce del 600% rispetto al plexiglass in un dato arco temporale, non può essere ripristinato.

 

  • RESISTENZA AI PRODOTTI CHIMICI E PULITURA

 

Il plexiglass ha un’ottima resistenza agli alcoli, a differenza del policarbonato che si opacizza subito.

Pur essendo, entrambi i materiali, facili da pulire (meglio se con un panno in microfibra o con tessuti 100% cotone e utilizzando solo un sapone delicato e acqua), il plexiglass presenta una resistenza maggiore ai comuni detergenti.

 

 

Perché la scelta di polimetilmetacrlilato (Pmma) “colato”, anziché “estruso”

 

La definizione di “Colato” deriva dalla tipologia di produzione ossia la colatura del monomero tra due lastre di vetro. Questo processo produttivo fa sì che il colato sia il plexiglass per eccellenza, un prodotto facile da piegare, tagliare, forare, incidere, fresare, termoformare, incollare e lavorare meccanicamente.

Il PMMA colato è un materiale di qualità nettamente superiore rispetto all’estruso. Caratterizzato da elevatissime proprietà ottiche, il metacrilato colato è più lavorabile, termoformabile, resistente alle sostanze chimiche e agli agenti atmosferici, ha una maggiore trasparenza.

 

I pannelli, oltre che in misure standard, possono anche essere forniti sagomati, tagliati a misura e corredati da speciali profili ed accessori che favoriscono un’applicazione semplice ed accurata del prodotto.

Di seguito alcuni esempi di barriere di protezione da noi realizzate:


 

Avvocati intergrazione2.jpg
COVID19-1_edited.jpg

Oltre ai pannelli parafiato, siamo in grado di fornire anche piantane con supporto per erogatore di gel disinfettante e portaguanti di cui, a scopo esemplificativo, riportiamo un esempio

Per maggiori informazioni contattaci al numero 337644082

Siamo sempre disponibili, anche nei giorni festivi.

bottom of page